chi siamo? - virgilio bono arte del ferro battuto

Vai ai contenuti

Menu principale:

chi siamo?

  Proseguendo una tradizione familiare nata nel 1908 a Sonnino (LT), portiamo avanti la nostra azienda Artigiana di Lavorazione Artistica di Metalli, attualmente con una maggiore attenzione al ferro battuto.
Nella continua evoluzione delle richieste di mercato, siamo passati dalla produzione di vasellame in rame per uso casalingo, che caratterizzava l'Italia ante e post-guerra, alla produzione di manufatti artistici sia in rame e sia in ottone, per sviluppare gradualmente nel tempo, una produzione associata di ferro battuto.
Manteniamo viva la lavorazione Artistica del rame, solo con oggetti d'Arte  o su commissione, mentre per il ferro battuto, il nostro catalogo di letti,  qualitativamente, non teme confronti.
Siamo ormai, alla terza generazione, mentre la quarta bussa alle porte del mondo del lavoro.
La Ditta, fondata nel 1908 da Ennio Bono, è passata poi nelle mani del figlio più portato, Cav. Virgilio Bono, che ancora presta la sua opera all'interno dell'azienda.





 

Non avendo una successione maschile, la direzione attuale è nelle mani di Elisabetta (Betty) Bono.


L'attuale denominazione della Ditta è "L'Arte del Ferro Battuto";
è iscritta all'Albo Artigiani della CCIA di Latina al numero 45668;
e l'Agenzia delle Entrate le ha assegnato come Partita Iva il N. 02592850594.

E' infine, attiva, una scuola "Arte e Mestieri" a Sabaudia, intitolata e diretta dal Maestro Virgilio Bono, e finanziata dal Comune della Città.

Sede ed Esposizione sono a Borgo San Donato-Sabaudia, SS 148 Pontina, km 84,700, e il Cap è 04010.

recapitolando, l'indirizzo completo è:

L'Arte del Ferro Battuto,
SS 148 Pontina, km 84,700
04010 Borgo San Donato - Sabaudia (LT)


...e per un contatto diretto:
questo è il link

 
Torna ai contenuti | Torna al menu Top